Situs, Università di Salerno

Applicazione web di gestione contenuti e 3D interattivo realtime.

Cliente: Università di Salerno
Committente: Mizar Automazione

Categoria: |

Stazione Lastra a Signa >

Portfolio Resonance : categoria : realizzazione | > Situs, Università di Salerno

Situs-TP – Università di Salerno

Un sito applicazione web di gestione contenuti e 3D interattivo per il progetto SITUS-TP, un progetto pilota sperimentale di ITS (Intelligent Transport System) all’interno del Campus Universitario di Fisciano (Salerno). (progetto-pilota.pdf)

Resonance ha sviluppato le applicazioni 3D interattive e il sito/applicazione web per la redazione, la gestione e la pubblicazione di contenuti sui monitor a bordo delle navette, nei chioschi e pensiline telematiche all’interno del Campus.

La gestione dei contenuti

Il sistema di gestione e pubblicazione di contenuti via web permette:

  • redazione distribuita, autonoma per singola facoltà, con accesso riservato agli operatori autorizzati
  • amministrazione gerarchica con diversi livelli di approvazione e pubblicazione dei contenuti
  • attribuzione di contenuti differenziati, specifici per ogni fermata (orari dei corsi, calendario esami, eventi, previsioni di arrivo delle navette)
  • scelta di “modelli” grafici da una libreria, da associare ai contenuti
  • visualizzazione schedulata/temporizzata, tramite un palinsesto redatto dagli amministratori, specifico per singola fermata

Il 3D interattivo

Resonance ha realizzato anche i modelli 3D del Campus, e l’interattività.
La posizione delle navette nella vista 3D viene aggiornata ogni 30 secondi, leggendo le coordinate inviate dal GPS a bordo dei mezzi.
La visualizzazione e navigazione 3D da browser web è stata resa possibile finora tramite il plugin Adobe Shockwave Player.
Il plugin non è più supportato su tutti i browser, specialmente a 64bit. Consigliati Internet Explorer 32bit e Firefox 32bit.

(ANSA) – BRUXELLES, 21 OTT – L’Università di Salerno è stata fra gli apripista in Ue per l’impiego di ‘sistemi di trasporto intelligenti’ (ITS). Il progetto SITUS – TP (sistema informativo telematico dell’Università di Salerno per il trasporto pubblico)… è fra le buone pratiche in Italia su questo fronte. A fare il punto è l’ultimo rapporto della Commissione europea sull’attuazione della legislazione comunitaria che promuove l’impiego di sistemi di trasporto intelligenti nei diversi Stati membri. (Articolo completo ->)

Link ad articoli:  ansacontrocampus

Situs-TP è stato un progetto pilota (progetto-pilota.pdf) per la gestione e la pubblicazione di informazioni nei dispositivi installati nel campus:

  • terminali informativi nelle fermate (Pensiline telematiche)
  • bus/ navette “collegate in rete” con i terminali informativi
  • chioschi interattivi nei vari edifici dell’Ateneo
  • una rete Wi-Fi tra chioschi, navette e pensiline

I contenuti erogati sono:

  • tempi di attesa della navetta alla fermata, calcolati in tempo reale
  • posizione e localizzazione delle navette in una vista 3D del campus
  • comunicazioni varie delle facoltà più vicine alle pensiline
    (orari dei corsi, calendario esami, eventi)

Oltre che alle fermate e sulle navette, le informazioni sono anche visualizzabili sul sito web dell’Ateneo, e sui chioschi telematici installati nei vari edifici. Da queste postazioni è possibile anche navigare virtualmente il Campus in 3D.

Il Campus Universitario comprende diverse facoltà di studi e centri servizi, laboratori, aule multimediali, un centro linguistico, biblioteche, una mensa, palestre, strutture sportive, ed ospita ogni giorno circa 15.000 studenti e 1.600 unità di personale docente e tecnico-amministrativo.
Data l’estensione dell’area (1Ml di mq), per lo spostamento all’interno del Campus è disponibile un servizio di bus-navette, con oltre 500 arrivi/partenze giornalieri, con fermate ai punti strategici del Campus (Biblioteca, Parcheggi, Rettorato, Segreteria, Terminal Bus, e le varie Facoltà).

Pin It on Pinterest

Share This